Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa arcipretale di Trichiana La chiesa arcipretale di Trichiana

Trichiana



Parrocchia dedicata a: Santa Maria Assunta e San Felice Martire


Forania ed UnitÓ pastorale:
Zumellese



Indirizzo e recapiti

piazza Toni Merlin 38 - localitÓ Trichiana

32026 BORGO VALBELLUNA (BL)

Telefono 0437/554447  -  Fax 0437/554447





Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: VIGILIE: 17:00 (inv.*), 17:30 (est.*).  FESTE: 09:00, 18:00 (inv.*), 19:00 (est.*).

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni Ŕ pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo pi¨ con ora legale/solare, ma non Ŕ garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Arciprete-Parroco:don Egidio Dal Magrodal 25 settembre 2011

In forania
 
Collaboratore pastorale:don Mario D'IncÓdal 26 settembre 2008

In passato  


In forania
 
Diacono:don Luca Soldandall'aprile 2018 al settembre 2018
Arciprete-Parroco:don Brunone De Toffoldal 2003 al 24 settembre 2011


Note storiche

L'antichitÓ di questa pieve Ŕ affermata da tutti gli storici i quali fanno risalire le sue origini a qualche secolo prima del mille. ╚ al centro di un territorio molto vasto, disseminato di frazioni che hanno tutte la loro piccola chiesa o oratorio. Non si sa quando fu eretta la parrocchia. La prima chiesa pievana fu quella di S. Felice martire che si trovava vicino al Piave e aveva il cimitero. Nel 1510 per comoditÓ dei fedeli, fungeva da parrocchia la chiesa di S. Maria (ora scomparsa) che si trovava pi¨ in centro nella "villa di Trichiana" ed aveva anch'essa il cimitero. Al suo posto, a partire dal 1650, fu costruita l'attuale Chiesa Arcipretale, che nel 1787 non era ancora completa. Essa venne consacrata il 25 settembre 1825 dal vescovo mons. Jacopo Monico ed ebbe il titolo di "santa Maria Assunta e san Felice martire".



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2019 - revisione: 18/10/2018info sui cookie  -  contattateci