Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Villanova di Motta La chiesa parrocchiale di Villanova di Motta

Villanova di Motta



Parrocchia dedicata a: Sant'Agostino Vescovo


Forania: Mottense
Unità Pastorale: Motta



Indirizzo e recapiti

via Sant'Agostino 29 - località Villanova

31045 MOTTA DI LIVENZA (TV)

Telefono 0422/768136





Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: FESTE: 11:00.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:mons. Vittorino Battistelladal 15 settembre 2015
Vicario parrocchiale:don Fabrizio Casagrandedal 26 settembre 2018
Collaboratore parrocchiale:don Giuseppe Fagarazdal 7 ottobre 2015

In passato  

Collaboratore parrocchiale:don Massimiliano Zagodal 2015 al settembre 2018
In servizio nelle parrocchie:don Carlo Maria Maschiodall'aprile 2016 al settembre 2018
Parroco:don Stefano Taffareldal 23 settembre 2012 al 14 settembre 2015
Parroco:don Vittorio Battistuzzidal 2004 al 22 settembre 2012


Note storiche

Filiale della pieve di S. Giovanni Battista di Motta. Il 14 agosto 1237 il vescovo di Ceneda, Alberto conte caminese, cedette ai Canonici regolari Agostiniani di S. Salvatore di Venezia, un podere a Villanova con facoltà di fabbricarvi una chiesa ed un monastero. Nella stessa epoca si costituì la parrocchia che venne retta dagli Agostiniani fino al 1818 quando la cura d'anime passò a un sacerdote diocesano, don Giovanni Tirindelli, eletto parroco in seguito alla soppressione dei monaci. La chiesa è stata più volte restaurata e ampliata - si ritiene consacrata. Possiede parecchie opere d'arte fra le quali c'è anche l'organo, opera assai pregevole di D. Malvestio (1911):



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2019 - revisione: 28/09/2018info sui cookie  -  contattateci