Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Ghirano di Prata La chiesa parrocchiale di Ghirano di Prata

Ghirano di Prata



Parrocchia dedicata a: Santi Pietro e Paolo


Forania: Sacile
Unità Pastorale: Liventina



Indirizzo e recapiti

piazza Mazzini 25 - località Ghirano

33080 PRATA DI PORDENONE (PN)

Telefono 0434/626055

Posta elettronica: parrocchie PUNTO ghiranovillanova CHIOCCIOLA gmail PUNTO com




Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: MARTEDÌ E GIOVEDÌ: 18:00 (inv.*), 19:00 (est.*).  VIGILIE: 18:30.  FESTE: 09:30.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:mons. Romano Nardindal 28 settembre 2008

In Unità pastorale
 
Diacono in servizio nell'Unità Pastorale:Andrea Pezzuttodal settembre 2017

In passato  


In Unità pastorale
 
Amministratore parrocchiale:don Carlo Dal Pontdal 2002 al 27 settembre 2008
Vicario parrocchiale:don Jan Szczepan Pomianekdal 2005 all'agosto 2008
Vicario parrocchiale:don Richard Szwastdall'1 aprile 2006 all'agosto 2008


Note storiche

Il paese è formato da due colmelli: Ghirano e Villanova (questa diventa pure parrocchia nel 1948). Una volta era sotto la giurisdizione feudale dei conti di Prata. Fu cappella filiale di S. Cassiano di Livenza fin dal principio del sec. XIII. Divenne in seguito curazia e poi parrocchia nel sec. XV (?). La prima chiesa, dedicata a S. Pietro, sorgeva fuori dal paese nell'area dell'attuale cimitero. Nel 1420 la popolazione ne eresse un'altra, nel centro dell'abitato, in onore a S. Francesco, consacrata del Vescovo Lorenzo Da Ponte il 20 maggio 1759. L'odierna parrocchiale è stata costruita a partire dal 1797, il Vescovo Manfredo Bellati la consacrò l'11 maggio 1846. Fu dedicata ai SS. Pietro e Paolo: riprese così il titolo della prima chiesa, quella del cimitero, caduta in rovina e demolita nel 1813, lasciando il titolo di quella precedente che era dedicata a S. Francesco. Fra le opere di particolare valore artistico ricordiamo: l'organo del De Lorenzi ed il bellissimo trono della Madonna in argento e bronzo, fatto costruire nel 1895. Il campanile fu innalzato su disegno dell'ing. Pietro dall'Ongaro fra il 1947 e il 1951.



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2019 - revisione: 19/01/2016info sui cookie  -  contattateci