Parrocchie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

La chiesa parrocchiale di Tezze di Piave La chiesa parrocchiale di Tezze di Piave ©

Tezze di Piave



Parrocchia dedicata a: San Francesco d'Assisi


Forania: La Colonna
Unità Pastorale: Vazzola - San Polo



Indirizzo e recapiti

piazza dei Tigli 1 - località Tezze di Piave

31028 VAZZOLA (TV)

Telefono 0438/441257 (v. Visnà)

Posta elettronica: sanfrancesco PUNTO tezze CHIOCCIOLA libero PUNTO it




Orari delle Sante Messe in parrocchia

In chiesa parrocchiale: DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ: 18:30 (inv.*), 19:00 (est.*).  FESTE: 09:30.

 (le Messe nelle altre parrocchie sono riportate nell'orario foraniale)

N.B.:  Gli orari riportati sono aggiornati periodicamente. Potrebbero non essere corretti, per variazioni episodiche o non comunicate tempestivamente.
Chi si accorgesse di errori od omissioni è pregato di scrivere al curatore del sito. Grazie.
   (*)La distinzione tra orario estivo/invernale coincide per lo più con ora legale/solare, ma non è garantito per tutte le parrocchie, e soprattutto per le Messe feriali.



Responsabili

Parroco:don Massimo Bazzichettodall'8 settembre 2018

In Unità pastorale
 
Collaboratore pastorale:mons. Rino Bruseghindall'1 novembre 2013
Collaboratore pastorale:mons. Francesco Toffolidal 13 ottobre 2018

In passato  

Amministratore parrocchiale:don Egidio Menondal 4 ottobre 2017 al 7 settembre 2018
Amministratore parrocchiale:don Lucio Dalla Fontanadal 5 agosto 2014 al 3 ottobre 2017
Arciprete-Parroco:don Antonio Botteondal 2003 al 31 luglio 2014

In Unità pastorale
 
Collaboratore pastorale:don Federico De Bianchidall'8 ottobre 2011 al settembre 2012
Collaboratore pastorale festivo:don Roberto Camilottidall'1 dicembre 2012 al settembre 2013
Collaboratore pastorale:don Egidio Menondall'1 gennaio 2017 al settembre 2017


Note storiche

Per questa località passava un'antica strada romana che da Oderzo conduceva a Trento. Il paese è di origine assai remota ma la cura d'anime dipendeva all'inizio dalla pieve di Vazzola. La prima chiesa del luogo venne eretta per iniziativa degli abitanti nel 1588-89 e fu dedicata a S. Francesco d'Assisi; il vescovo Marcantonio Bragadino la consacrò il 25 marzo 1634. La parrocchia è stata eretta dal vescovo Albertino Barisoni il 14 novembre 1659. La chiesa più volte ingrandita e restaurata, cadde in rovina assieme el campanile, verso la fine della prima guerra mondiale. La ricostruzione iniziata nel 1922 sotto la direzione dell'arch. L. Candiani era praticamente compiuta nel 1926. La notte di Natale di quell'anno, la chiesa fu benedetta e riaperta al culto. Vi si venerano da secoli, insigni reliquie di S. Gregorio il quale , contrariarmente alla dicitura impressa sulla nuova urna che contiene le suddette reliquie, non fu un vescovo ma un martire che venne deposto nelle catacombe di Roma (nell'archivio della Curia esistono in proposito documenti sicuri).



 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2019 - revisione: 28/09/2018info sui cookie  -  contattateci