Notizie
 

carattere piccolo carattere normale carattere grande

Notizie riguardanti: Media

27/02/2020"Logos. Parlare Pensare Agire": al via la 16ª edizione del Festival Biblico

Grazie all’iniziativa di un comitato che raggruppa alcuni enti locali, la diocesi di Vittorio Veneto partecipa anche quest’anno al Festival biblico, che si celebrerà nella città di san Tiziano da venerdì 15 a domenica 17 maggio. Il ricco programma di eventi ed iniziative, che ruotano attorno al tema “Logos. Parlare pensare agire”, sarà reso noto a breve.

 

Il festival: sei diocesi coinvolte

L’inaugurazione della sedicesima edizione del Festival Biblico, promosso dalla Diocesi di Vicenza e dalla Società San Paolo, si terrà mercoledì 6 maggio e questo sarà il calendario degli appuntamenti nelle città aderenti al progetto: Verona e Treviso, che entra quest’anno per la prima volta nel progetto, dall’8 al 10 maggio; Rovigo e Vittorio Veneto – come detto – dal 15 al 17 maggio; Padova e Vicenza (provincia) dal 22 al 24 maggio; Vicenza (città) dal 28 al 31 maggio. Si concluderà con il fine settimana del Festival Biblico “in villeggiatura”, il 20 e 21 giugno nel piccolo borgo di Pedescala, nel comune di Valdastico (VI).

 

Il tema: “Logos. Parlare, pensare, agire”

Sono moltissime le prospettive che si aprono mettendo in moto un discorso sul “Logos”, che si può tradurre con parola, relazione. La prima, per un Festival Biblico, è senz’altro quella che nasce dall’ascolto dei Testi Sacri e in particolare dall’inizio del Vangelo di Giovanni: “In principio era il Verbo-Logos” (Gv 1,1).

Il Logos è l’inizio (principio) ma anche la meta (dimora e compimento) di tutte le cose che sono, erano e saranno. Il Logos è anche ciò che mette in relazione, chiama a costruire legami di fraternità e armonia che costituiscono il mondo. Questo primo elemento emerge dai racconti biblici della Creazione della Genesi, ma ha a che fare anche con tutto ciò che si distende sino all’ultimo libro delle Scritture, cioè l’Apocalisse. Un secondo elemento altrettanto importante – e che rappresenta l’elemento rivoluzionario del Cristianesimo rispetto ad altre religioni – è il Verbo Incarnato, l’uomo Gesù di Nazareth, il Logos che si è fatto e si fa uomo: “E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi” (Gv 1,14).

Dal punto di vista del pensiero filosofico, invece, la riflessione si connette immediatamente alla questione dell’identità dell’uomo: parlare, pensare e agire razionalmente ci consente di “essere umani”. Si tratta di comprendere più a fondo cosa siano, nell’esperienza umana, le dimensioni del parlare, pensare e agire: quale sia il loro senso in ordine alla vita di ciascuno di noi e come il logos, in quanto attività intellettuale, costituisca un alimento della vita sociale e politica. Il Logos è elemento centrale di una riflessione che si interroga sull’essenza dell’uomo, sul senso della convivenza degli esseri umani e sul loro stare nel mondo.


25/02/2020Suggerimenti per il Mercoledì delle Ceneri e per la Prima Domenica di Quaresima

Il Vescovo Corrado, con il Vicario per la Pastorale e gli Uffici Pastorali, propongono dei suggerimenti su come vivere il giorno delle Ceneri e la prima domenica di Quaresima, date le circostanze che stiamo vivendo.

 

MERCOLEDÌ DELLE CENERI

1) Una preghiera in famiglia

L’ufficio catechistico ha predisposto un breve momento di preghiera da farsi in famiglia. Lo sta diffondendo attraverso le catechiste e lo rende disponibile al download in PDF (80KB).

 

2) Preghiera in chiesa

Suggeriamo che si crei uno spazio, vicino al presbiterio o nei pressi del battistero, in cui vengono esposti alcuni segni, come la croce, la Parola, le ceneri e si rendano disponibili le cassette e i libretti predisposti dall’Ufficio missionario.

Si può suggerire che i fedeli vengano in chiesa per una preghiera personale in un orario del pomeriggio nel quale potrebbero anche ricevere le ceneri da un ministro ordinato (prete o diacono).

 

3) La celebrazione del vescovo Corrado

Mercoledì 26 febbraio, La Tenda Tv trasmetterà la S. Messa delle Ceneri presieduta dal vescovo Corrado Pizziolo in diretta dal Monastero Cistercense di San Giacomo di Veglia alle ore 7.30. In replica alle ore 10.30 - 15.00 - 18.00.

La Tenda Tv è visibile sul canale 112 per la zona di Vittorio Veneto, in streaming su www.latendatv.it e in diretta facebook.

 

PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA

Suggeriamo ai fedeli la partecipazione in famiglia alla messa trasmessa per radio o per televisione.

La Tenda Tv trasmetterà anche la messa della prima domenica di Quaresima in diretta sabato alle 18 dal Monastero di San Giacomo di Veglia, sempre presieduta dal vescovo Corrado. Replica domenica alle 8.30 e 10.30.


27/01/2020Il diario di don Marco su La Tenda TV

Nasce su La Tenda Tv la nuova rubrica “Il diario di don Marco”. L’emittente vittoriese racconta l’esperienza missionaria in Brasile di don Dal Magro mediante una trasmissione periodica, per far conoscere la realtà della diocesi di Livramento.

Don Marco, arrivato in Brasile il 26 novembre, si appresta a fare il suo ingresso nella parrocchia di Tanhaçu il 9 febbraio. La prima puntata è già sul sito www.latendatv.it ed è stata trasmessa sul canale digitale 112 a Vittorio Veneto.




 
 
Diocesi di Vittorio Veneto © 2006-2020 - revisione: 27/02/2013info sui cookie  -  contattateci